Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 commi 1, 2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l'acquisizione d'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria;
c) l'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del nome del responsabile dell'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè le modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L'amministrazione non può  respingere l'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Ricerca procedimenti

Open data Per questa informazione sono disponibili i dati in formato aperto. Scarica Open Data
Tipologie di provvedimento
ProcedimentoDescrizioneStruttura di riferimento
Approvazione Convenzione finalizzata a co-finanziare le attivitÓ di gestione e realizzazione del Programma Erasmus+ 2021-2027 da parte dall?INAPP, in qualitÓ di Agenzia Nazionale Erasmus+, stipulata tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Direzione Generale delle Politiche Attive del Lavoro,e l?Istituto Nazionale per l?Analisi delle Politiche Pubbliche (INAPP)
Il procedimento si sostanzia nell'adozione di un Decreto direttoriale di approvazione della Convenzione firmata con il Direttore Generale dell'INAPP e finalizzata ....
Direzione Generale delle Politiche attive del lavoro-Divisione IV
Certificazione dei programmi nazionali finanziati dal Fondo sociale europeo: PON Inclusione e PO I Fondo di aiuti europei agli indigenti (FEAD).
Controlli sulle domande di pagamento e Certificazione delle spese a valere sui Fondi anzidetti. Regolamento UE 1303/2013 art. 126 .
Direzione Generale per la lotta alla povertÓ e la programmazione sociale
Pagamento interessi legali e rivalutazione monetaria per emolumenti arretrati
Spese per interessi o rivalutazione monetaria per ritardato pagamento delle retribuzioni, pensioni, e provvidenze di natura assistenziale a favore dei creditori ....
Direzione Generale per le Politiche del personale e l'innovazione organizzativa-Divisione I
Restituzione somme indebitamente versate in tesoreria
La scrivente divisione I D.G. per le Politiche del Personale e l'innovazione organizzativa si occupa della gestione del capitolo di bilancio relativo alla restituzione ....
Direzione Generale per le Politiche del personale e l'innovazione organizzativa-Divisione I
Abilitazione dei soggetti privati alla verifica periodica delle attrezzature di lavoro
Art. 71, commi 11-13, D. Lgs. n. 81/2008 s.m.i. e D.I. 11.04.2011 I soggetti pubblici o privati presentano richiesta al Ministero del lavoro e delle politiche ....
Direzione Generale per la Salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro-Divisione II
Accertamento dei titoli di benemerenza per la concessione delle Onorificenze al merito del lavoro
Concessione delle onorificenze Stelle al merito del lavoro (legge 143/92) per premiare singoli meriti di perizia, laboriositÓ e buona condotta morale dei lavoratori ....
Direzione Generale per le Politiche del personale e l'innovazione organizzativa-Divisione III
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione-Divisione I
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale per la lotta alla povertÓ e la programmazione sociale
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale per le politiche previdenziali e assicurative
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale dell'Innovazione tecnologica, delle risorse strumentali e della comunicazione-Divisione I
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale del terzo settore e della responsabilitÓ sociale delle imprese-Divisione I
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 ss. l. 241 del 1990; DPR ....
Direzione Generale per la Salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro-Divisione I
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale delle Politiche attive del lavoro-Divisione I
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale degli Ammortizzatori sociali
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. ....
Accesso agli atti ai sensi della legge 241 del 1990 relativamente a quelli di competenza delle singole Divisioni del Segretariato Generale
Coordinamento interno dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge ....
Segretariato Generale
Accesso agli atti legge 241 del 1990
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso agli atti o di diniego ai sensi degli artt. 22 e ss. Legge n. 241/1990; ....
Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali-Divisione I
Accesso civico generalizzato
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso ai dati o ai documenti, o di diniego, ai sensi dell'art. 5 comma 2 d.lgs. ....
Direzione Generale degli Ammortizzatori sociali-Divisione I
Accesso civico generalizzato
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso ai dati o ai documenti, o di diniego, ai sensi dell'art. 5, co. 2, del ....
Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione-Divisione I
Accesso civico generalizzato
Svolgimento dell'istruttoria finalizzata all'emanazione del provvedimento finale di accesso ai dati o ai documenti, o di diniego, ai sensi dell'art. 5 comma 2 d.lgs. ....
Direzione Generale per la lotta alla povertÓ e la programmazione sociale
Open data Per questa informazione sono disponibili i dati in formato aperto. Scarica Open Data
Il Portale Amministrazione Trasparente del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI